Radiazioni Elettromagnetiche/Ionizzanti

E’ presente nel laboratorio interno del Consorzio un gascromatografo (utilizzato per le analisi dei solventi clorurati, aromatici e azotati presenti nei reflui). E’ disponibile il certificato relativo al detector ECD dello strumento, redatto da professionista incaricato, che ne attesta la ridotta emissivit√†, in conformit√† alle disposizioni legali vigenti.

Non esistono altre fonti di emissioni radioattive.